TABULA RASA

Stamane ho avuto una delle solite illuminazioni, pensando che ieri la giornata ambulatoriale è stata devastante, dalla mattina alla sera, dentro tutto, due visite domiciliari, 5 ecografie cliniche + 5 ecofast, 40 persone viste in tutto in ore ambulatoriali sforate, salto il pasto di mezzogiorno con uno spuntino al bar di gnocchi (20 minuti) e mi sono chiesto in quale lavoro si può e si deve stare in allerta dalle 8 a.m. alle 8 p.m. per tutte le settimane dell’anno: non sarà mica anche questa colpa del sindacato? Ebbene sì! diavolo, ? come hanno mai fatto a redigere un piano di lavoro così paranoide masochista e minimalista degno di una perversione metafisica! Lo avevo rimosso questo pensiero da anni ormai avvezzo a turni di guardia medica di anche 24 ore e al sonno rubato seduto in letti a fisarmonica nelle sperdute paludi bergamasche della bassa o nei cessi orifiziali delle Aziende sanitarie locali delle Valli Brembana e Seriana. Addirittura un servizo di GM era stato messo per anni in un ripostiglio dell’ Ospedale di 3metri x2, vicino all’orinatoio della sala di attesa del P.S., tanto che poi, trasferita la stanza in una cameretta conventuale della chiesetta attigua, con le volte in vecchi mattoni rossi a vista, al piano rialzato con panorama sul cortile delle suore di clausura, ci sembrava di essere in paradiso e alcuni venivano a trovarci di domenica per mangiare la pizza nei buchi del servizio. Tornando al TEMA folle 12 ore su 12 dico, quale lavoro ingrato viene svolto non del tutto degnamente pagato? Disponibili “nel più breve tempo possibile” in base a che cosa, alle paranoie del cittadino? vallo a dire a un magistrato! e se nessuno ti chiama, capita, che ci fai nelle ore buche? il dermatologo, il dentista, il fisioterapista del menga con il laser per i reumatismi? oppure corri dietro ai pazienti fragili e se non esistono te li inventi per pagarti l’affitto con le mance delle vaccinazioni e dei PPIP-ADI-ADP? Non è questa anche una FARSA? anche a fare il possibile per fare meglio e bene utilizzando collaboratori e strumenti di prestigio o esercitando specializzazioni proprie o rincorrendo i servizi più disparati (RSA, INPS,INAIL,COMMISSIONI INVALIDI, NOTTI IN CLINICA, CRI, AVIS, CARCERE, SOSTITUZIONI, DIREZIONI SANITARIE IN HOSPICE, ONG, …fatte tutte) quando mai possiamo dire di essere stati accorti lungo la linea di demarcazione tra lo yin e lo yang in attesa che i sindacati decidessero cosa avremmo fatto da grandi, nell’avere lavorato con tutto il cuore ma senza una Architettura solare e trasparente che sostenesse più degnamente il nostro bel lavoro di medici! TABULA RASA. ..”..sarebbe sufficiente riappropriarsi dei significati e fare pulizia tra i relitti di signicanti sparsi nell’arena politico-mediatica. Insomma, parlare di meno e dire di più. Sarà meno ambizioso ma certamente più onesto”.. Le mie emozioni, di sicuro, sono oneste, parola!

Image

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...